In ricette


Gli Gnocchetti di ricotta ai sapori e colori del mare sono tra le ricette del calendario della Centrale del latte di Salerno e di Pezzullo, a cura del Team Costa del Cilento. A ideare il piatto è stato lo chef Francesco Longobardi dell’Hotel AlpenRoyal (Selva di Val Gardena).

Ingredienti per 4 persone:
Per gli gnocchi
– 280g di ricotta
– n.2 tuorlo d’uovo
– 40g di Parmigiano Reggiano
– sale e pepe q.b.
– 100g di maizena
– 20g di farina
– n.1 spicchio d’aglio

Per la salsa
– 5g di nero di seppie
– 300g di brodo di pesce
– 10g di olio extravergine
– 200g di seppioline
– 2g di porro maturato

Guarnizione
– 80g di pomodoro pelato a cubetti (concassè)
– barba di finocchietto q.b.

Procedimento
Unite alla ricotta tutti gli ingredienti e lavoratela fino ad ottenere un impasto liscio. Formate gli gnocchi con l’aiuto di un sacco di tela con la punta rigata e metteteli in disparte. Pulite le seppie e conservate il nero. Fate ridurre il brodo di pesce con il nero fino ad ottenere una salsa piuttosto densa ed emulsionatela con olio fresco, passandola poi al telo fine. In padella con olio fate rosolare l’aglio schiacciato, appena dorato toglietelo e aggiungete le seppie pelate, lasciando cuocere a fuoco dolce.
In una casseruola con acqua bollente e salata cuocete gli gnocchi e, una volta a galla, scolateli e saltateli insieme alle seppie. Sul fondo del piatto adagiate la salsa al nero, sopra gli gnocchetti e decorate con della concassè di pomodoro e barba di finocchietto.